Araldica Parallela - Realizzazione dell'opera di Simone Carraro

 

Evento a cura di "Senza titolo" e Basso profilo.

QUANDO: sabato 6 e domenica 7 giugno

DOVE: in diretta sui canali social di Ferrara Contemporanea, ancora fruibile sulle pagine social. 

L'intervento dell'artista Simone Carraro si è articolato in due fasi. La prima incentrata sulla produzione di un video di circa 15 minuti, dedicato al workshop correlato all'evento (vedi Workshop Araldica Parallela), proiettato nella classe digitale allo scopo di raccontare agli studenti la tecnica, i luoghi e i temi del lavoro dell'artista. Il video si è concluso con la presentazione e l'analisi dell'opera ideata da Simone Carraro appositamente per Ferrara contemporanea.

La seconda fase si è svolta nel weekend del 6/7 giugno quando l'artista ha realizzato pubblicamente l'opera presso il Consorzio Wunderkammer. I nostri followers hanno potuto seguire le diverse fasi della realizzazione dell'opera in diretta sui social. Il lavoro prodotto sarà poi esposto in un luogo in città.

Simone Carraro nasce a Treviso nel 1995. Si iscrive nel 2014 al corso di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia, diplomandosi nel marzo del 2018. Affascinato dal simbolismo dei bestiari antichi e dei trattati scientifci e di cultura popolare, basa la sua ricerca sull’interazione tra immagine e scrittura analizzando quelle situazioni spesso marginali in cui il rapporto intrinseco tra uomo e natura non è un lontano ricordo ma una realtà quotidiana. Per la realizzazione delle sue opere intercetta le caratteristiche oristiche, faunistiche e della cultura popolare, in relazione all’ambiente in cui interviene, traducendole attraverso il proprio codice allegorico in forme figurative e verbali. Simone Carraro, già attivo sul territorio con un murales per il cantiere di restauro di Palazzo Naselli Crispi. L’ opera di Carraro sarà esposta inizialmente presso gli ex magazzini fluviali della città per poi spostarsi in location, possibilmente esterne, individuate con il Comune di Ferrara.


Questo sito è stato realizzato nell'ambito del progetto
Ferrara Contemporanea del Comune di Ferrara